Ringraziamenti

«Das Geflecht menschlicher Tätigkeiten gleicht dem Kosmos, wie er ist es unermesslich und unergründlich. Der Versuch, die verschwundene Arbeit ans Tageslicht zu fördern, ist gewagt und heisst nach den Sternen greifen.» Palla 1998

Tentare di afferrare le stelle - così mi è sembrato più volte, dall’inizio del Progetto Bisso marino. Ma non ero sola. Un’infinità di persone sono state contagiate, negli ultimi anni, dall’entusiasmo che nutrivo per il bisso marino. Queste persone mi hanno accompagnato, sostenuto, rassicurato, e più volte mi hanno incoraggiato nel discutere con senso critico i dati, nell’eseguire nuovi tentativi, superando le difficoltà: professionisti e dilettanti appassionati, rappresentanti di biblioteche, di archivi, di musei, delle università, di amministrazioni e scuole. Senza questo aiuto e questa solidarietà e, senza l'interesse da cui sono stata travolta, il Progetto Bisso marino non sarebbe progredito. Voglio ringraziarli tutti di vero cuore. Con questo sito spero di poter dimostrare tutta la mia profonda e sincera gratitudine nei loro confronti.

Ringrazio il team del Museo di Storia Naturale di Basilea che mi ha accolto come volontaria, ha permesso che potessi realizzare la mostra e il catalogo, e inoltre, mi hanno sostenuto costantemente nell’evoluzione del progetto.

Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito allo sviluppo di questo sito:
  • Inge Boesken Kanold, F-Lacoste per gli esperimenti di colorazione con la porpora.
  • Marie-Thérèse Breganti, CH-Bern per la revisione della versione francese
  • Sergio Flore, I-Orani per le fotografie
  • Marcel Halbeisen, EMPA San Gallo per l'analisi delle fibre
  • Daniela Lunghi, I-Camogli per la revisione della versione italiana
  • Bob Mull, F-Rixheim e Natasha Nabholz per la revisione della versione inglese
  • Nahum Ben-Yehuda, Bar Ilan University, Israel per il suo aiuto nella ricerca di parole ebraiche afferenti al bisso marino
  • Atelier Schaerrer e Bachmann graphic design www.sbgd.ch per la progettazione grafica
  • Thomas Martin, servizio informatico www.thomas-martin.ch per la progettazione e assistenza tecnica
  • Stiftung für die Förderung des Naturhistorischen Museum Basel per il sostegno finanziario
  • tutti quegli amici e sostenitori che per una loro scelta hanno preferito non essere nominati – per tutto grazie
E infine un sentito ringraziamento va alla mia famiglia, a tutti i miei amici i quali mi hanno sostenuto, partecipando attivamente in questo progetto. Li ringrazio inoltre per la pazienza dimostratami in tutti questi anni, quando anche da una semplice conversazione, si passava immancabilmente a discutere del bisso marino…



In memoria di Daniel McKinley
25 ottobre 1924 - 1920 marzo 2010

Biologo americano e storico della scienza, pubblicò nel 1998 la prima monografia completa sul bisso marino: Pinna and her silken beard: a foray into historical misappropriations, un esame critico delle fonti storiche, un classico. È morto nel 2010 di 86 anni. Ha lasciato in eredità il suo intero archivio sul bisso marino al Museo di storia naturale di Basel.
La sua famiglia mi ha concesso l’autorizzazione di inserire qui la sua monografia sul bisso marino, il grande lavoro dei suoi ultimi anni, a disposizione di tutti gli interessati. Grazie mille, Dan!